Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy

Certificazione fiscale per raccolta fondi per emergenza Covid-19

26 aprile 2021

Tutti coloro che hanno effettuato donazioni al Comune di Cison di Valmarino nel corso del 2020 a titolo di fondi per sostenere le famiglie Cisonesi in difficoltà, possono beneficiare di una detrazione fiscale la cui certificazione può essere richiesta direttamente al Comune.

Data di Pubblicazione

26 aprile 2021

Dettagli

Il Comune di Cison di Valmarino informa i cittadini che nel corso dell'anno 2020 hanno effettuato donazioni al Comune di Cison di Valmarino, a mezzo bonifico bancario, a titolo di erogazione liberale a sostegno di interventi in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, che l'erogazione è detraibile dall’imposta sulle persone fisiche (IRPEF) per un importo pari al 30% dell’erogazione da calcolarsi su un massimo di € 30.000,00 (art. 66 c. 1 D.L. 18/2020 Cura Italia, convertito dalla Legge n. 27/2020) e integralmente deducibile, senza limiti d’importo, dal reddito d’impresa (art. 66 c. 2 D.L. 18/2020 Cura Italia convertito dalla Legge n. 27/2020).

Chiunque fosse interessato ad ottenere la ricevuta del versamento ai fini della detrazione in sede di dichiarazione dei redditi si può rivolgere all'ufficio Ragioneria del Comune di Cison di Valmarino, inviando una mail di richiesta all'indirizzo ragioneria@comune.cisondivalmarino.tv.it, indicando:

1) Importo versato

2) data del versamento

3) generalità della persona che intende usufrire della detrazione (nome, cognome, indirizzo di residenza e codice fiscale)

 

Per informazioni o chiarimenti telefonare al numero 0438977601, diglitando l'interno 9.