Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy

Fondo sostegno affitti 2020

17 novembre 2020

È indetto il bando per la concessione di contributi al pagamento dei canoni di locazione, per l’anno 2019, risultanti da contratti di affitto regolarmente registrati ai sensi dell’art. 11 commi 1 e 2 e della Legge 9 dicembre 1998

Data di Pubblicazione

17 novembre 2020

Avviso

È indetto il bando di cui alle DGR 18 agosto 2020 n. 1189 e DGR 16 settembre 2020 n. 1359 per la concessione di contributi al pagamento dei canoni di locazione, per l’anno 2019, risultanti da contratti di affitto regolarmente registrati ai sensi dell’art. 11 commi 1 e 2 e della Legge 9 dicembre 1998 n. 431.

Il contratto d’affitto per il quale si chiede il contributo, deve riferirsi ad alloggi siti nella Regione del Veneto ed occupati nell’anno 2019 dal richiedente e dai componenti il nucleo familiare, a titolo di residenza principale o esclusiva.

È ammessa un’unica richiesta cumulativa di contributo, anche per più contratti di locazione, nel caso si sia cambiato alloggio nel corso dell’anno di riferimento. Non è ammessa la presentazione di più di una richiesta di contributo da parte di componenti lo stesso nucleo familiare, per lo stesso periodo.

Il richiedente in via prioritaria può presentare autonomamente la domanda, tramite smartphone, tablet o Personal Computer accedendo al seguente indirizzo WEB, seguendo le istruzioni ivi riportate.  

https://veneto.welfaregov.it/landing_pages/fsa2020/index.html

dal 12 novembre 2020 al 30 novembre 2020

Le domande potranno, altresì, essere presentate previa prenotazione telefonica presso uno dei Caaf convenzionati con il Comune entro il 04.12.2020.

 Il personale potrà, in dipendenza delle prescrizioni o raccomandazioni della Regione, raccogliere i dati delle domande tramite intervista telefonica e raccogliere foto o copia del documento di identità tramite email o altro idoneo strumento di comunicazione.

Per la presentazione della domanda sarà opportuno presentarsi all’appuntamento muniti della seguente documentazione:

  • Codice Fiscale e Carta identità
  • Contratto di affitto registrato
  • Ricevute pagamento canoni di affitto pagati nell’anno 2019;
  • Spese di riscaldamento, o condominiali se comprendono le spese di riscaldamento, sostenute nell’anno 2019;
  • Categoria catastale e superficie in metri quadrati dell’abitazione (sup. netta);
  • Eventuale denuncia dei redditi riferita all’anno 2019 (Mod. CU 2020; 730/2020, Unico 2020);
  • Certificazione ISEE 2020 inferiore ad € 15.000,00;
  • Per i cittadini extracomunitari permesso di soggiorno UE lungo periodo/ permesso di soggiorno/carta BLU UE in corso di validità;
  • Codice IBAN

Scarica l'avviso completo

Scarica l'avviso completo
  PDF164,1K Avviso Cison.pdf